In ricordo della mia amata Trudina.

I miei amici animali, i miei lavoretti, le mie passioni.

lunedì 30 giugno 2008

Pomander (o "Lanternine") e mazzolini di Lavanda ^_^

Nei giorni scorsi ho preparato circa 60 mazzolini di fiori di lavanda+gypsofila ed una decina di "Pomander di lavanda" che io amo chiamare "Lanternine di lavanda".....ora capirete il perché. 

 Per fare una "Lanternina" occorre:

nr. 36 fiori di lavanda con tutto il gambo (meglio utilizzare "fiori con gambi" raccolti da poco, sono più maneggevoli)

fili di raffia

forbici da potatore

forbici normali


Innanzitutto raccogliamo a mazzetto i 36 "fiori con gambi" mettendo i fiori di lavanda tutti alla pari e legandoli abbastanza stretti con la raffia, appena sotto i fiori. Ecco, così:






Prendere 9 gambi, dividerli in tre ed iniziare a formare una treccia:


  




proseguire con altri 9 gambi e fare la seconda treccia, poi con altri 9 e fare la terza ed infine con i restanti 9 e fare la quarta treccia:


  

 






a questo punto giriamo delicatamente le treccie in giù cercando di dare con la mano una forma tondeggiante:





ora riuniamo le quattro trecce e leghiamole ben strette con la raffia:


 


 



ora con la forbice da potatore tagliamo nettamente un po' sopra il nodo di raffia:





e con una forbicina normale pulite le trecce da ogni fogliolina o ramettino che fuoriesce e che rovina l'estetica del Pomander:





ecco il Pomander finito, pronto per essere decorato a vostro piacimento. Non sembra un lampioncino o lanternina?





a questo punto consiglio di farli essicare per un paio di giorni a testa in giù:





Li potete decorare con raffia, filo Pirkka, fiorellini secchi e nastrini di raso o con qualsiasi altra cosa che la vostra fantasia vi ispira.

Quest'anno ho semplicemente fatto un fiocco con della raffia color verde e/o naturale ed ho predisposto un anello, sempre con la raffia, per appenderli:


 


 



si vede anche quello fatto a forma di cuoricino.....carino vero?



L'anno scorso, invece, li avevo decorati con filo pirkka ed avevo anche fatto delle belle treccione semplicemente legate con fiocchi ed abbelite con fiorellini:


Immagine



Per i mazzolini ho semplicemente tenuto da parte i gambi più corti ed ho riunito 20 di essi legandoli insieme ad un ramettino di Gypsofila, sempre appena sotto i fiori. Ho fatto dei bei fiocchi o nodi con dei fili di raffia ed ho tagliano di netto la parte finale dei gambi in modo da presentarli tutti uguali e ben rifiniti:


Immagine  


Immagine



Eccoli tutti pronti per essere regalati: 


Immagine



Adoro la Lavanda! 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i Vostri graditi commenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...